Parco Archeologico Saturo
 

Legenda:
iniziative musicali | eventi culturali | grandi eventi LIVE



Lunedì 26 Agosto 2013
RIDI RIDI
"Ridi, Ridi"
di Renato Curci Circoforum

con Renato Curci, Carmine Basile e Deianira Dragone

 

Lo spettacolo Attraverso le mani gli attori creano personaggi che appartengono e nascono dal proprio corpo , dal proprio spirito. Ci raccontano storie scaturite dai loro drammi, sogni e frustrazioni. Con pochi oggetti che li completano, come palline da ping pong, palloncini, fiori o pezzetti di stoffa, gli artisti ci mostrano tutto il tesoro che può essere velato nel corpo, soprattutto nelle mani. Lo spettacolo oltre ad essere una dimostrazione di abilità nelle arti teatrali (voce, pantomima e teatro di figura), è frutto di uno studio decennale nel mondo del clown e delle altre arti sceniche. Con un'unica finalità: emozionare e trasmettere gioia di vivere al pubblico.

 

La compagnia Renato Curci. Autore (iscritto SIAE), comico e regista (in momenti diversi). Laureato in Lettere moderne, professionista iscritto come attore all'albo dal 1981. Ha iniziato ad occuparsi di teatro a diciassette anni completando la propria formazione pedagogica a Parigi presso il Forum Théatre (metodo Augusto Boal). Negli anni si è confrontato con le più diverse tecniche del teatro, dal cabaret fatto di mimo e grammelot sino al teatro di figure corporali in una tensione perenne tra sperimentazione di nuovi linguaggi, creazione artistica ed impegno sociale. A Lima, nel 2004, dà vita con Ana Santa Cruz e Hugo Suàrez alla compagnia La santa Rodilla che produce Manologias, uno spettacolo non verbale che riscuote un notevole successo in Spagna. Ha scritto nel 2011 Teatro di Liberazione (Edizioni La Meridiana).

RIDI RIDI





panoramica del Parco





 
concept and designs - lldesigns L L D E S I G N S - Luciana Lato CREDITS | SPECIAL TNX